SIGIT finalizza il proprio percorso verso Industria 4.0 scegliendo il partner DGS e la Suite ComplEtE®

Il Gruppo Sigit, operante nel campo della progettazione e dello sviluppo di componenti termoplastici e in gomma nel mondo dell’industria Automotive, porta a termine il proprio percorso verso Industria 4.0 – iniziato oltre tre anni fa con la piattaforma Open Plast – con il partner DGS, dotando tutti gli stabilimenti del gruppo della soluzione di avanzamento e di ottimizzazione della produzione della piattaforma ComplEtE®.

Il progetto sviluppato in Sigit è relativo all’implementazione di uno schedulatore di stabilimento integrato con uno Shop floor monitor interfacciato direttamente alla produzione; l’attività interessa nel suo complesso la totalità degli stabilimenti del Gruppo in Italia e all’estero.

Il sistema legacy costituito da SAP 4/Hana, implementato e operativo in tutti gli stabilimenti, è stato integrato in entrambi i sensi con la soluzione ComplEtE® e grazie alla combinazione vincente della nostra suite con la piattaforma Openplast le fabbriche di SIGIT nel mondo sono connesse e forniscono i dati di funzionamento per le singole presse, permettendo lo “status on time” dell’attività, una valutazione in tempo reale dei problemi, la possibilità di interventi rapidi così come l’attività di Benchmarking tra i vari siti.

Emanuele Buscaglione CEO di Sigit, sottolinea come questa connessione a distanza sia fondamentale per l’efficienza dei loro processi, permettendogli di ridurre drasticamente i tempi di down time degli impianti, gli scarti e in molti casi il tempo di fermo dell’impianto stesso.

La scelta di affidarsi a DGS e alla Suite ComplEtE® consente a Sigit di avanzare nel processo di digitalizzazione della Supply Chain per farsi trovare pronti a sostenere a pieno ritmo la ripresa del settore nel post pandemia assicurando sempre la massima qualità al livello di servizio.

The event is finished.

Data

Dic 09 2021
Expired!
Categoria
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.